Le pietre semi-preziose

Nessuno in pieno possesso delle proprie facoltà mentali parlerebbe dei suoi cari come di creature “semi-belle”: perché, allora, si continua a parlare di alcune gemme come di “gemme semi preziose”?
Zaffiri Colorati

Zaffiri Colorati

“Gemme preziose’” tradizionali (“pierres precieuse”, secondo l’originaria espressione francese) sono lo Smeraldo, il Rubino e lo Zaffiro. Quando, col tempo, altre varietà di gemme acquistarono popolarità, fu necessario coniare altri nomi. Per qualche ragione l’industria introdusse la definizione di “semi preziose” di cui poi dovette sempre pentirsi.

Meravigliosi esemplari di Rubellite Shimoyo

Meravigliosi esemplari di Rubellite Shimoyo

Oggi l’espressione è considerata fuori moda e ingannevole: e ciò perchè sottovaluta quelle gemme e non corrisponde più a una vera espressione di valore. Per esempio, alcuni Rubini realizzano quotazioni inferiori a 100$ al carato, mentre una bella Tormalina Paraíba può toccare cifre superiori a 30.000$ al carato. Il che è piuttosto prezioso!

Torna su
Le News di Juwelo

Tutte le novitá deBlog sulle pietre preziose ed i gioielli

Cuini Amelio-Ortiz
Gioielleria italiana: tra tecnologia e secoli di saggezza orafa

27. Marzo 2021

La popolarità della gioielleria italiana, con la sua bellezza sensuale e la straordinaria manifattura, si basa fondamentalmente sull'antica saggezza ...
continua a leggere →

Informativa sulla protezione dei dati

Per presentare Juwelo in modo ottimale e per migliorarlo, utilizziamo i cookie. Cliccando sul pulsante "Accetta", accetti l'uso dei cookie o decidi quale tipo di cookie desideri accettare. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy.

Accetta
Modifica
Trustpilot Badge