Spedizione gratuita!
Ogni ordine successivo in data odierna avrá le spese di spedizione gratuite.

Come valutare una gemma?

Informazioni Generali

“Bellezza, durevolezza e rarità sono le tre virtù cardinali di una gemma perfetta. Le gemme prive di queste qualità non possono aspirare a una posizione elevata nel rango delle pietre preziose”

G. F. Herbert Smith (1872 - 1953), Gemstones and their Distinctive Characters

G. F. Herbert Smith, autore di questa bella citazione, è stato un mineralogista britannico che ha lavorato per il British Museum of Natural History e famoso per aver sviluppato il primo efficiente rifrattometro (uno strumento usato in gioielleria per misurare l’indice di rifrazione delle gemme). Benchè materiali minerali o organici possano essere usati come ornamento personale, una gemma può definirsi tale solo quando sia dotata di bellezza, durevolezza e rarità. Avendo un’origine del tutto casuale, le gemme sono veri e propri miracoli della natura. Chiunque è in grado di apprezzarne la bellezza, ma è certo che una loro conoscenza anche elementare ne renderà molto più gratificante il possesso. I Diamanti sono per molti le gemme più amate e questo non sorprende se si considera la gran quantità di denaro investita in pubblicità dall’industria del Diamante.

Esemplari di Apatiti

Esemplari di Apatiti

Delle gemme colorate, la maggior parte delle persone non conosce esattamente nè la disponibilità, nè tanto meno il modo di determinarne il valore. Alcuni saranno forse in grado di menzionare i nomi di alcune gemme di nascita e di alcune delle varietà più conosciute, ma a meno che loro o qualche loro conoscente non operino nel campo delle gemme colorate, la loro conoscenza sarà a malapena superficiale. E questo è un peccato perchè è facile diventare un esperto compratore di pietre preziose, senza essere necessariamente miliardari. Le gemme colorate offrono spesso una fantasmagoria di colori a un prezzo ragionevole e molte di esse sono di fatto più rare dei Diamanti.

Zaffiri Fancy

Zaffiri Fancy

Grazie ai Diamanti, molte persone hanno almeno una nozione superficiale delle 4 C (Colour, Cut, Clarity e Carat Weight = colore, taglio, purezza e peso in carati) che costituiscono un modo efficace di descrivere la bellezza di una gemma e ci offrono un facile criterio di valutazione per addentrarci in quello che, a prima vista, appare un territorio molto complesso. Le 4 C costituiscono una base solida di partenza, ma esistono anche altri fattori che occorre prendere in considerazione quando si vuole acquistare una gemma. Parleremo di questi fattori e della loro relativa importanza e connessione con il valore finale delle gemme.

Aktuelles

Tutte le novitá deIl Mondo delle Gemme

  1. Trend del 2017? Fiori, fiori, fiori!

    17. Agosto 2017

    Beatrice Merolla Il trend del 2017? Ortensie, rose, margherite, papaveri e chi più ne ha più ne metta… nel vero senso della parola! Mai come quest’anno la...
    continua a leggere →

Torna su