Andalusite

Nome

Questa pietra dalla lucentezza vitrea, deve il suo nome alla regione spagnola dell’Andalusia, dove fu scoperta per la prima volta in epoche recenti. Si tratta di una pietra molto rara da estrarre.

Caratteristiche

L’Andalusite si presenta di un colore che può variare dal giallo-verde al rosso-brunastro e possiede una densità pari a 3,05/3,15 e una durezza di 7,5 sulla scala di Mohs. A causa del suo elevato pleocroismo è necessario prestare molta attenzione durante il taglio.

Storia

L'andalusite non è mai stata largamente rappresentata nei miti e nelle leggende. Le uniche notizie che ci sono arrivate su questa pietra preziosa riguardano il suo utilizzo come portafortuna o amuleto da parte di alcune antiche popolazioni indigene. Spesso veniva chiamata “la pietra che vede” poiché semberebbe avere la capacità di guardare tutti i lati del carattere di una persona. Viene estratta principalmente in Brasile, ma anche in Spagna, USA e molti altri paesi.

Cura e manutenzione

L’Andalusite può essere sottoposta a un trattamento di pulizia a vapore, ma non ad ultrasuoni.

Andalusite

Gioielli con Andalusite

Scopri la collezione di gioielli con Andalusite sullo Shop

Torna su
Le News di Juwelo

Tutte le novitá deBlog sulle pietre preziose ed i gioielli

Cuini Amelio-Ortiz
Il punzone sui metalli preziosi: una tecnica secolare

19. Ottobre 2020

Lo stampaggio o il punzone (punzonatura) sui metalli preziosi è stato introdotta in Europa come tecnica di controllo di qualità e garanzia che il...
continua a leggere →

Informativa sulla protezione dei dati

Per presentare Juwelo in modo ottimale e per migliorarlo, utilizziamo i cookie. Cliccando sul pulsante "Accetta", accetti l'uso dei cookie o decidi quale tipo di cookie desideri accettare. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy.

Accetta
Modifica